La delibera AEEG 155/08 «Direttive per la messa in servizio dei gruppi di misura del gas, caratterizzati da requisiti funzionali minimi e con funzioni di telelettura e telegestione, per i punti di riconsegna delle reti di distribuzione del gas naturale» ed integrazioni successive (fino alla Del. 651/2014/R/gas «disposizioni in materia di obblighi di messa in servizio degli smart meter gas»)
descrive i requisiti e gli obblighi per la messa in servizio di misuratori elettronici per gli ambiti industriale e residenziale.

La trasformazione delle reti di distribuzione del gas, secondo le caratteristiche funzionali e di pianificazione previste, permette alle Utilities di raggiungere una maggiore qualità complessiva del servizio di misura attraverso l’introduzione di modalità di lettura remota, trasmissione a distanza e gestione integrata del dato.
 
La soluzione Utilia per la telegestione ed il telecontrollo dei misuratori elettronici si caratterizza per:
  • Gestione dei processi di installazione, acquisizione, manutenzione dei contatori in modalità di interazione punto-punto sia industriali sia residenziali (con futura estensione alla gestione dei contatori in modalità punto-multipunto)
  • Accesso ai contatori forniti dai principali vendor nazionali ed internazionali tramite i diversi protocolli applicativi standard presenti sul mercato (DLMS/CTR)
  • Possibilità di integrazione con i diversi processi gestionali aziendali (fatturazione, workforce management, gestione ordini di lavoro, gestione magazzino, documentale, …)
  • Livello di sicurezza del processo in linea con i requisiti della authority